George Clooney e il suo matrimonio veneziano

Alla fine anche lui ha “rifatto” il grande passo, con un matrimonio che è il caso di dirlo deve prendere lo scettro del più importante dell’anno! Questo non solo per lo sfarzo, ma anche per l’attenzione mediatica che le sue nozze hanno creato!

Non so se vi siete resi conto, che tra una notizia economica e catastrofica dei tg, per giorni le notizie “vere” sono state intramezzate dai retroscena delle loro nozze! George e Alamuddin che arrivano a Venezia in motoscafo, George e la quasi moglie e il loro addio al nubilato e celibato, George e Amal e il loro arrivo in albergo (George ha addirittura fatto cambiare i mobili della stanza, dell’Hotel Cipriani, che non rispettavano il suo gusto!). Finalmente dopo giorni di scoop veramente indispensabili, sugli invitati, i retroscena vari, è arrivato il grande annuncio! Il 27 settembre 2014 George e Amal hanno detto sì!
Venezia è stata la location prescelta per questo grande matrimonio, che ha visto lo sbarco di “Hollywood” nella Laguna! I festeggiamenti sono durati un intero week end!
A celebrare il matrimonio è stato l’ex sindaco di Roma Walter Veltroni, con una cerimonia romantica e blindatissima all’Hotel Aman, che affaccia sul Canal Grande!
Insieme a loro 200 invitati tra amici e parenti!
L’arrivo al luogo della cerimonia è stato un vero e proprio corteo nuziale, con ben 14 imbarcazioni piene di invitati che sono arrivati a Palazzo Papadoli, che ospita l’hotel, emozionati per la cerimonia.
L’ultimo ad arrivare George con un motoscafo scoperto insieme ai genitori, Nick e Nina.
Il banchetto nuziale è stato preparato dallo chef italiano Riccardo De Pra e i festeggiamenti e i balli sono durati tutta la notte!
Se il matrimonio è stato da favola e il più paparazzato dell’anno, lo stesso non si può dire per la luna di miele! Che anzi, sembra sia stata un incubo!
La location è stata consigliata dall’amico Brad, un esclusivo resort alle Seychelles, ma purtroppo c’è stata una tempesta tropicale che ha trasformato il loro viaggio in un inferno!
Auguriamo comunque a questa nuova coppia i nostri migliori Auguri!

Foto presa da Wikipedia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back To Top